Search
Filters
Close

Condizioni Commerciali

1. OGGETTO. Le seguenti condizioni generali disciplinano i contratti di vendita conclusi tra Comedata S.r.l. ed il Cliente aventi ad oggetto il commercio di beni hardware e software. Possono acquistare i prodotti distribuiti da Comedata S.r.l. esclusivamente i soggetti che dispongono di una Partita IVA.
2. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO.I moduli "Angrafica" e “Condizioni generali di vendita” sono parte integrante del contratto di vendita. Le condizioni generali di seguito esposte si intendono perfettamente conosciute ed accettate dal Cliente attraverso la sottoscrizione del presente modulo.
Le condizioni generali di vendita sono pubblicate all’interno del sito web, in caso di modifica le nuove condizioni troveranno applicazione a partire dalla data di pubblicazione, il Cliente è tenuto secondo l’ordinaria diligenza a conoscerle consultandole prima di ogni ordine. La conclusione del contratto di vendita è preceduta dall’invio da parte del Cliente di un ordine valevole come proposta contrattuale, mediante le seguenti modalità di comunicazione alternative.
A) Invio dell’ordine tramite accesso all’area riservata del sito web www.Comedata.it. Il Cliente per effettuare la navigazione all’interno delle pagine del sito web dedicate all’e-commerce e generare il proprio ordine di acquisto deve autenticarsi mediante l’impiego di “username” e “password” ricevuti da Comedata S.r.l. Le credenziali di autenticazione (username e password) sono attribuite in modo univoco a ciascun Cliente o al soggetto designato al momento della richiesta e sono strettamente riservate, pertanto l’ordine si presume sempre generato dal Cliente.
Durante la procedura di generazione degli ordini il programma informatico mostra al Cliente, all’interno della pagina web, il tipo di merce scelta, il codice dell’articolo, la quantità richiesta, il prezzo stabilito nel listino di Comedata S.r.l. e l’applicazione di eventuali sconti promozionali.
Il Cliente ha la possibilità di indicare “on-line” un indirizzo di spedizione della merce diverso da quello comunicato a Comedata S.r.l.. Ogni altra informazione relativa al Cliente necessaria alla generazione dell’ordine è invece prelevata automaticamente dal database delle anagrafiche dei Clienti. La modifica dei dati del Cliente deve essere resa nota per iscritto tramite mail a Comedata S.r.l. che provvede ad aggiornare il database. 
Al termine della procedura il programma chiede al Cliente di controllare la correttezza dei dati inseriti e di confermare l’ordine o di annullare la procedura selezionando uno dei due comandi visibili “on line”. In seguito alla conferma, il programma invia automaticamente una e-mail riepilogativa all’indirizzo di posta indicato dal Cliente, il quale ha anche la facoltà di controllare lo stato dell’ordine accedendo all’area riservata delsito web tramite il relativo numero d’ordine progressivo.
Il contratto si intende concluso quando Comedata S.r.l. spedirà al Cliente all’indirizzo di posta elettronica o al numero di fax indicati nel modulo“Anagrafica Rivenditore” la comunicazione dell’accettazione dell’ordine, ovvero ne darà esecuzione dando successiva comunicazione al Cliente conle stesse modalità. A tutti i contratti conclusi tramite la suddetta procedura non si applicano le norme degli articoli 12 e 13 del D.Lgs. 09/04/2003 n.70. Gli ordini inviati tramite il sito web, qualora accettati avranno precedenza nell’evasione della merce rispetto a quelli inviati con le altre modalità.
3. PREZZI. I prezzi sono soggetti a variazioni e sono pubblicati all’interno del sito E-commercewww.Comedata.it insieme alle offerte promozionali di sconti, premi e omaggi con le relative condizioni di accesso e durata.
4. PAGAMENTI. Il Cliente è tenuto ad eseguire il pagamento secondo una delle seguenti modalità.
a) Carta di credito per gli ordini inseriti via web.
5. SOSPENSIONE CAUTELATIVA, MODIFICA UNILATERALE DELLE CONDIZIONI DI PAGAMENTO E PENALI. In caso di mancato o ritardato pagamento Comedata S.r.l a sua discrezione potrà:
- sospendere l’esecuzione degli altri contratti inevasi,
- modificare le condizioni di pagamento autorizzate fino a nuova valutazione,
- addebitare al Cliente l’importo forfetario di euro 13,00 (tredici) a titolo di penale per ogni insoluto o ritardo, fatto salvo quanto comunque dovuto
a titolo di interessi moratori calcolati in base al D.Lgs. 09/10/2002 n. 231 ed il risarcimento del maggior danno.
6. TERMINI E MODALITA’ DI CONSEGNA, SPESE DI TRASPORTO. Comedata S.r.l. effettuerà la consegna della merce acquistata dal Cliente entro giorni 15 (quindici) dalla data del pagamento . Il termine di consegna si intende sempre a favore della venditrice. La merce è consegnata “franco magazzino” ed è spedita in tutta Italia esclusivamente tramite il vettore prescelto da Comedata S.r.l.
Le spese di trasporto sono a carico del Cliente e potranno variare a seconda della quantità o del volume della merce acquistata a partire da un minimo forfetario di euro 10 (dieci) oltre ad un importo variabile pari allo 0,3 % del prezzo di acquisto al netto delle imposte fiscali.
Nel caso di spedizioni delle sole “chiavi di attivazione” delle licenze del software non sono dovute le spese di trasporto. Il Cliente, al momento del ricevimento della merce, ha l'obbligo di verificarne la qualità, lo stato e le eventuali avarie o mancanze apparenti, fermo restando che, in caso di sua accettazione della merce o di richiesta di riconsegna, spetterà al solo cliente un'eventuale azione contro il trasportatore ai sensi dell'art. 1689 del C.C.
7. GARANZIE. I beni venduti sono coperti dalla garanzia convenzionale offerta dal produttore e qualora ne ricorra l’ipotesi anche da quella legale di conformità riconosciuta in via di regresso dall’art. 131 del D.Lgs. 06/09/2005 n. 206 (Codice del Consumo). Il Cliente può esercitare la garanzia convenzionale per il tramite di Comedata s.r.l. alle condizioni e per la durata indicata nella dichiarazione di garanzia allegata al prodotto. Nessun diritto o risarcimento è riconosciuto per il cattivo funzionamento o il danneggiamento causato da un uso improprio, o da dolo o colpa grave del Cliente, dell’utilizzatore finale o di terzi.
La garanzia convenzionale ed in via di regresso la garanzia legale di conformità sono esercitate mediante l’invio del modulo di richiesta, compilato in ogni sua parte e sottoscritto dal Cliente, e della copia della fattura di acquisto del prodotto. Ad ogni richiesta d’intervento è attribuito da parte di Comedata S.r.l. un “numero di rientro”, nei 5 (cinque) giorni lavorativi dalla sua data di emissione il Cliente è tenuto a restituire il prodotto in garanzia.
Nel caso di prodotti ritenuti difettosi dal Cliente che a seguito di verifica da parte dell’ufficio tecnico della Comedata S.r.l. dovessero risultare funzionanti, il Cliente è tenuto a rimborsare le spese dell’intervento tecnico e le spese di trasporto.
Per la riparazione di prodotti fuori garanzia il Cliente può contattare il supporto commerciale di Comedata S.r.l.
8. CLAUSOLA “SOLVE ET REPETE”.In caso di contestazione su una qualsiasi delle obbligazioni convenute con il contratto di vendita, il Cliente non potrà opporre eccezioni al fine di evitare o ritardare la prestazione dovuta a Comedata S.r.l., restando obbligato ad effettuarla entro i termini previsti.
9. FORO COMPETENTE:Per qualsiasi controversia relativa all'interpretazione o all'esecuzione delle presenti condizioni generali e dei relativi contratti cui esse verranno applicate sarà competente in via esclusiva il Foro di Roma.

 
Per accettazione integrale delle condizioni sopra esposte e per accettazione espressa ai sensi degli articoli 1341 e 1342 C.C. delle condizioni pattuite negli articoli 2 lett. A, B e C (presunzioni convenzionali), 5 (modifiche unilaterali delle condizioni di pagamento e penali),8 (clausola solve et repete) e 9 (foro esclusivo).